Come vengono calcolati i tempi di preghiera musulmani?

La maggior parte dei musulmani consulta i tempi di preghiera disponibili online, altrimenti si possono riscontrare differenze significative a seconda del metodo di calcolo utilizzato. Dovresti sapere che queste discrepanze sono dovute a differenze nel metodo di calcolo astronomico e fiqh.

Le frasi hanno un inizio e una fine. È stato l'Arcangelo Gabriele a insegnare al Profeta dell'Islam questi tempi di preghiera. Insieme sviluppiamo i concetti per comprendere meglio il calcolo dei tempi di preghiera.

Definizione dei tempi di preghiera che usiamo

Fajr (Sobh): quando la luce del mattino nel cielo inizia a diffondersi orizzontalmente. Il tempo della preghiera Fajr, chiamata anche Sobh, termina appena prima che la luce del mattino si diffonda nel cielo.

Alba :: quando la parte superiore del disco solare appare appena sopra l'orizzonte.

Dohr (preghiera di mezzogiorno): quando il sole inizia a calare dopo aver raggiunto il suo punto più alto (zenit) nel cielo. 5 minuti dopo il meridiano.

Asr Asr (preghiera della sera): quando la lunghezza dell'ombra di un oggetto raggiunge un fattore della lunghezza dell'oggetto più la lunghezza dell'ombra di quell'oggetto a mezzogiorno. Asr's Hour è una divergenza tra le scuole di giurisprudenza. Il fattore è 1 per le scuole Shafiti, Malikite e Hanbalite, 2 per Imame Abu Hanifa (cioè il doppio dell'ombra) e 4/7 per Chiaa.

Maghrib Maghreb (preghiera del tramonto): il calcolo del tramonto effettivo tiene conto di tre parametri: variazione di rifrazione, area intorno alla latitudine e longitudine effettive considerate e qualsiasi terreno in pendenza verso il tramonto.

Per i sunniti, l'ora della preghiera è di 3 minuti dopo il tramonto teorico; per gli sciiti, sono 17 minuti dopo il tramonto teorico.

Icha Icha (preghiera notturna): la preghiera inizia con la scomparsa del crepuscolo (Chafaque); Rossore per Shafii, Malik e Abu Hanbalah e Shi'aa; bianchezza per gli Hanafiti. Ad alte latitudini, viene utilizzata una combinazione di criteri shafaq rosso e bianco.

Crepuscolo astronomico : si verifica quando il sole è al di sotto dell'orizzonte ad un'altezza di 18 ° e corrisponde al momento in cui cala l'oscurità totale (notte oscura).

Crepuscolo nautico : si dice quando il sole è sotto l'orizzonte ad un'altezza di 12 °.

Crepuscolo civile : si dice quando il sole è sotto l'orizzonte ad un'altezza di 06 °

Divergenze per il tempo di Fajr e Icha:

I tempi di preghiera Fajr e Icha sono calcolati da altri utilizzando criteri diversi in tutto il mondo. Alcuni usano l'angolo di 15 °, 18 ° o anche 20 °. Altri calcolano il tempo dell'Icha aggiungendo 75 minuti o 90 minuti (come in Arabia Saudita, pakistante…). Questi metodi non consentono il calcolo di Fajr e Icha ad alte latitudini (Paese nordico, Alaska).

Sopra 48,5 ° (ad esempio, Vancouver, Canada), il sole non scende di 18 ° sotto l'orizzonte nel giorno più lungo dell'anno.

Sopra 51,5 ° (ad esempio, Cambridge, Regno Unito), il sole non scende di 15 ° sotto l'orizzonte nel giorno più lungo dell'anno. Il resto dei giorni, l'Icha calcolato a 15 ° darà un'ora di preghiera 2h30 dopo il Maghreb.

Sopra 54,5 ° (ad esempio, Copenaghen, Danimarca), il sole non scende di 12 ° sotto l'orizzonte nel giorno più lungo dell'anno. Il resto dei giorni, l'Icha calcolato in 12 ° darà un'ora di preghiera 3 ore dopo il Maghreb. Molto complicato per il mese del Ramadan.

Altri metodi di calcolo

Nel mezzo della notte

In questo metodo, il periodo dal tramonto all'alba è diviso in due metà. La prima metà è considerata "notturna" e l'altra metà "pausa diurna". Si presume che Fajr e Icha in questo metodo siano a mezzanotte in orari anomali.

Un settimo della notte

In questo metodo, il periodo tra il tramonto e l'alba è diviso in sette parti. Icha inizia dopo la prima settima parte e Fajr è all'inizio della settima parte.

Cosa dice la Sharia per Fajr e Icha:

Le osservazioni di Subh-Sadiq e la scomparsa di Shafaq in vari luoghi della terra hanno confermato che non è corretto calcolare i tempi delle preghiere di Fajr e Icha, assumendo un grado fisso (18 ° o 15 °) . °) o minuti fissi (ad esempio 90 minuti o 75 minuti). Sebbene l'angolo di 18 ° sia corretto all'equatore, non è corretto usarlo per tutte le latitudini, in particolare per quelle più alte.

I musulmani sono concordi nel seguire i fenomeni naturali di Subh Sadiq e la fine di Shafaq per determinare il tempo di Fajr e Icha. Nel XIX e XX secolo, i musulmani calcolavano i tempi di preghiera di Fajr e Icha utilizzando il crepuscolo astronomico (il sole è 18 ° sotto l'orizzonte) dalle tabelle preparate dagli osservatori navali di Greenwich o negli Stati Uniti. Con l'avvento dei computer, i musulmani furono in grado di calcolare Fajr e Icha a 15 °, 17 °, 18 °, ecc. La confusione persiste, anche se diversi seminari internazionali hanno tentato di risolvere il problema Fajr e Icha.

Il Corano e la Sunnah non hanno stabilito alcun grado di depressione solare per queste preghiere. Per il Fajr, il Corano 2: 187 dice: "Mangia e bevi finché il filo bianco dell'alba non ti sembra diverso dal suo filo nero; poi finisci il digiuno fino a sera." La guida Sunnah per Fajr è in (Bukhari, Abu-Daud, Ibn-Mayah, Tirmizi): Il Messaggero (SAW) pregò Fajr un giorno quando l'alba apparve nel cielo ... e il giorno dopo ce l'ha ritardato a terra. è stato molto brillante. Questo mostra che c'è molto spazio di manovra quando si prega il Fajr.

Per Icha, Corano 11: 114 "Stabilisci la preghiera a entrambe le estremità del giorno e con l'avvicinarsi della notte. Il modello Sunnah per Icha è la scomparsa di Shafaq. C'era disaccordo tra i primi Fuqaha sulla definizione di Shafaq (Shafaq Ahmer o Shafaq Abyad - arrossamento o bianchezza).

Esistono opinioni diverse su quale angolo utilizzare per calcolare Fajr e Icha. La tabella seguente mostra varie convenzioni attualmente in uso in vari paesi (ulteriori informazioni sono disponibili in questa pagina).

Convenzione Angolo Fajr Angolo Icha
Muslim World League 18 17
Islamico Society of North America (ISNA) 15 15
Egyptian General Authority of Survey 19.5 17.5
Umm al-Qura University, Makkah 18.5 90 min dopo Maghrib
120 minuti durante il Ramadan
University of Islamic Sciences, Karachi 18 18
Institute of Geophysics, Università di Teheran 17.7 14 *
Shia Ithna Ashari, Leva Research Istituto, Qum 16 14

* L'angolo di Icha non è definito esplicitamente nel metodo Teheran.

Ad esempio, secondo la convenzione della Muslim World League, Fajr = Dhohr - T (18) e Icha = Dhohr + T (17). Questo metodo viene utilizzato sul nostro sito per i tempi di preghiera in Italia.

Una regola da ricordare

Qualsiasi luogo in cui la durata del digiuno supera 18 ore o è inferiore a 6 ore deve fare riferimento alle ore valide per il luogo "equilibrato" più vicino per determinare il tempo di interruzione del digiuno.

Calcolo del tempo Asr

Ci sono due opinioni principali su come calcolare il tempo Asr. La maggior parte delle scuole (comprese Shafi'i, Maliki, Ja'fari e Hanbali) dicono che questo è quando la lunghezza dell'ombra di un oggetto è uguale alla lunghezza dell'oggetto stesso più la lunghezza dell'ombra di questo oggetto. a mezzogiorno. L'opinione dominante nella scuola hanafi dice che Asr inizia quando la lunghezza dell'ombra di un oggetto è il doppio della lunghezza dell'oggetto più la lunghezza dell'ombra di quell'oggetto a mezzogiorno.

I calcoli del tempo Asr richiedono interpretazioni diverse da parte di diversi giuristi come Hanafi, Shafi’i, Maaliki, Hambali o Ja’friyah (Shi’aa). Per Shafi'i, Maaliki e Hambali, Asr viene calcolato quando l'ombra di un oggetto diventa uguale alla sua lunghezza. Per Hanafi, Asr viene calcolato quando l'ombra di un oggetto diventa il doppio della sua lunghezza. Per Ja'friyah, Asr viene calcolato quando l'ombra di un oggetto diventa pari a 4/7 della sua lunghezza.

Maghreb Times

Il Maghreb va calcolato almeno 3 minuti dopo il tramonto teorico (riportato sui giornali per i tempi di preghiera) dalle seguenti considerazioni:

  1. Gli effetti dell'umidità, della temperatura e della pressione effettiva nell'atmosfera possono causare la rifrazione della luce solare in modo diverso da quanto si presume nei calcoli teorici del tramonto.
  2. In alcune aree, potrebbe esserci un terreno in pendenza verso l'orizzonte occidentale che causa un tramonto ritardato per un osservatore rispetto a un terreno perfettamente piatto come ipotizzato nei calcoli teorici del tramonto.
  3. Per le grandi città metropolitane, il tramonto entro 30 miglia dal punto assunto nel calcolo varierà. Poiché le persone possono vivere ovunque in città, in alcune zone può ritardare il tramonto. Queste sono le considerazioni delle 4 principali scuole di pensiero sunnite.

Per la scuola di pensiero sciita, 17 minuti dopo il tramonto è considerato un clima magrebino che è considerato sufficiente per far scomparire il bagliore bronzeo all'orizzonte.

Misurazioni astronomiche

Due misurazioni astronomiche sono essenziali per calcolare i tempi di preghiera. Queste due misurazioni sono l ' equazione del tempo oe la declinazione del sole .

L ' equazione del tempo è la differenza tra l'ora letta su una meridiana e quella di un orologio. È il risultato di un moto apparentemente irregolare del Sole causato da una combinazione dell'obliquità dell'asse di rotazione terrestre e dell'eccentricità della sua orbita. La meridiana può andare avanti (veloce) alle 16:33 (intorno al 3 novembre) o indietro alle 14:06 (intorno al 12 febbraio), come mostrato nel grafico seguente:

La declinazione del sole è l'angolo tra i raggi del sole e il piano dell'equatore terrestre. La declinazione del Sole cambia continuamente durante l'anno. È una conseguenza dell'inclinazione della Terra, cioè della differenza nella sua rotazione e negli assi rivoluzionari.

L'Osservatorio navale degli Stati Uniti ha definito un algoritmo che calcola le coordinate angolari del sole con una precisione di circa 1 minuto d'arco.

Metodo basato sull'angolo (utilizzato durante i tempi di preghiera)

Questa è una soluzione intermedia per il calcolo dei tempi di preghiera musulmani, utilizzata da alcuni recenti calcolatori del tempo di preghiera. Sia α l'angolo crepuscolare di Icha (astronomico, nautico o civile) e sia t = α / 60. Il periodo tra il tramonto e l'alba è diviso in t parti. L'Icha inizia dopo la prima parte. Ad esempio, se l'angolo del crepuscolo di Icha è 15, allora Icha inizia alla fine del primo turno (15/60) della notte. Il tempo di Sobh viene calcolato allo stesso modo.

Nel caso in cui Maghrib non sia uguale al tramonto, possiamo anche applicare le regole di cui sopra a Maghrib per assicurarci che Maghrib sia sempre tra il tramonto e Isha durante le ore anomale.

Copyright Orario preghiera